Tranched Cover

Tranched Cover e Risk Sharing Loan

FONDO FINANZIAMENTO DEL RISCHIO POR FESR FSE 2014 - 2020

Confidi Confcommercio Puglia e Fin.promo.ter in partnership con le BCC del gruppo “Cassa Centrale Banca” hanno ottenuto la possibilità di promuovere e gestire un nuovo strumento innovativo per accrescere la competitività e migliorare l’accesso al credito delle PMI pugliesi denominato Tranched Cover.
La suddetta misura consentirà di erogare, alle imprese operanti in Puglia (anche start-up) circa 40 milioni di euro di nuovi finanziamenti a condizioni di sicuro interesse e con tempistiche particolarmente rapide.

Infatti , anche grazie al cofinanziamento effettuato dalla Regione su una quota pari al 30% dell’importo complessivo, (risk sharing loan) si potrà ottenere un tasso banca massimo equivalente a Euribor3M + 3,68%.
I finanziamenti con garanzia del Fondo Tranched sono destinati a sostenere investimenti in attivi materiali ed immateriali (arredi, attrezzature, impianti, macchinari, opere murarie, immobili aziendali, software, hardware, marchi, brevetti, avviamento, progetti di ricerca e innovazione).
E’ possibile finanziare anche l’attivo circolante, purché sempre connesso all’investimento da realizzare.
Alcune delle finalità rientranti nell’attivo circolante sono l’acquisto scorte, materie prime, spese per il personale, spese generali, ecc…
Il programma degli investimenti deve essere avviato successivamente alla richiesta del finanziamento e deve essere realizzato interamente sul territorio regionale.
Inoltre, è possibile ottenere anche i contributi a fondo perduto della Regione Puglia (Titolo II capo 3 e Titolo II capo 6) previa verifica dei requisiti.
Tutti i settori di attività sono ammissibili, ad eccezione di agricoltura e allevamento, pesca e acquacoltura, settore carboniero, trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli (quest’ultimo limitato ad alcuni codici Ateco).
L’importo richiesto deve essere superiore ad € 30.000 fino ad un massimo, per singola azienda, di 1 milione di euro – pre-ammortamento massimo di 24 mesi (durante i quali si pagheranno solo gli interessi), a cui si aggiunge un periodo di ammortamento da 12 a 96 mesi, a seconda dei progetti presentati.
Le forme tecniche dei finanziamenti prevedono rateizzazioni mensili o trimestrali e garanzie chirografarie o ipotecarie.
I finanziamenti possono essere erogati dalle seguenti banche di credito cooperativo aderenti a “Cassa Centrale Banca”

  1. BCC di San Marzano di San Giuseppe
  2. BCC di Alberobello e Sammichele di Bari
  3. BCC di San Giovanni Rotondo
  4. BCC dell’Alta Murgia
  5. BCC di Cassano delle Murge e Tolve

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare l'esperienza di navigazione e proporti prodotti e servizi in linea con le tue preferenze. Cliccando sul tasto "Accetto" accetti l'utilizzo dei cookie. In ogni caso e in qualsiasi momento, per ulteriori informazioni puoi consultare l'informativa nella sezione dedicata.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi